Firmata la pre-intesa sul nuovo ACN

Data: 6 Settembre 2019

Caro collega,
è con profonda soddisfazione che ti scriviamo per comunicarti che nella giornata di ieri è stata firmata la pre-intesa sul nuovo ACN. L’accordo in questione consente di sbloccare i fondi per saldare gli arretrati per la medicina generale, oltre a definire in modo più chiaro le norme introdotte dal DL semplificazione e dal DL Calabria in merito agli incarichi attribuibili ai medici in formazione. Per quanto riguarda i medici di medicina generale convenzionati gli arretrati saranno attribuiti nella misura di 1.28 euro per assistito per quanto riguarda il 2018, mentre ammonteranno a 1.27 a decorrere dal gennaio 2019. Saranno coinvolti anche i medici di Continuità Assistenziale, che verranno indennizzati di una cifra pari a 0.40 euro l’ora sia per il 2018 che per il 2019, con decorrenza anche in questo caso dal gennaio di quest’anno.

Questo è un passo che testimonia l’impegno di FIMMG con l’obiettivo di arrivare in tempi brevi alla firma del nuovo ACN. Il traguardo più prossimo dovrà essere quello di raggiungere un accordo sui modelli organizzativi e sugli incentivi alla medicina d’iniziativa.



Download documenti

Condividi sui social